Iscrizione a ruolo dei pignoramenti

E' stata rilasciata una nuova versione (15.154) che consente l'iscrizione a ruolo dei pignoramenti mobiliari, dei pignoramenti immobiliari e dei pignoramenti presso terzi. L'iscrizione a ruolo di un pignoramento non differisce da qualsiasi altro tipo di deposito. Occorre, pertanto:

  1. Aprire una nuova pratica (es: Tizio/Caio) oppure scaricare dal PolisWeb una pratica esistente (**);
  2. Redigere l'atto principale utilizzando il nostro "redattore"oppure importarne uno dall'esterno;
  3. Attribuire all'atto principale il nome "Iscrizione a ruolo di pignoramento... (mobiliare, immobiliare o presso terzi) selezionandolo dall'elenco degli atti depositabili;
  4. Premere il pulsante destro del mouse e selezionare il sottomenu "Deposito Telematico";
  5. Aggiungere la procura (che può essere acquisita direttamente da scanner);
  6. Aggiungere gli altri documenti richiesti in base al tipo d'iscrizione  a ruolo (atto di pignoramento, precetto, titolo esecutivo, verbale di pignoramento, citazione del terzo, beni pignorati ecc.);
  7. Configurare la Smart Card;
  8. Selezionare il certificato digitale da utilizzare per la firma;
  9. Configurare la casella di posta certificata (PEC) da utilizzare per l'invio (*);
  10. Selezionare l'account da utilizzare e premere il pulsante "Invia";
  11. Gli "esiti" dell'invio verranno (automaticamente) archiviati nella pratica;
  12. Per scaricare (gratuitamente) questa nuova versione clicca "QUI".

=================================
(*)  -  Per scoprire quali sono i parametri di configurazione della Tua PEC clicca "qui". 
(**) - Per scaricare dal PolisWeb una pratica esistente premi il pulsante "Importa Pratiche dal PolisWeb";
=================================